logo-mini-white

Licenza di Manutenzione Aeronautica

Necessaria per essere un manutentore aeronautico certificato.

A cosa serve la licenza di preciso

Per mantenere alte le prestazioni e la sicurezza degli aeromobili, la loro manutenzione dovrebbe svolgersi regolarmente. Questo processo richiede lo svolgimento di specifiche attività seguendo procedure molto rigide, al fine di ridurre al minimo l'errore umano.

Il regolamento EASA richiede che dopo la manutenzione e prima che l'aeromobile torni in volo, venga rilasciato un certificato:

"Al completamento di ogni manutenzione, deve essere rilasciato prima del volo un certificato di riammissione in servizio."

145.A.50 del Regolamento EASA (EU) No 1321/2014

Versione inglese originale: “A certificate of release to service shall be issued before flight at the completion of any maintenance.”

Un tecnico che possiede la Licenza di Manutentore Aeronautica (LMA in breve) è abilitato a rilasciare certificati di riammissione in servizio (Certificate of Release to Service, o CRS) quanto tutte le attività di manutenzione si sono propriamente concluse.

Questo privilegio rende il tecnico certificato una figura professionale importante e molto richiesta.

Vantaggi nel possedere la licenza

Categorie di licenza

La licenza è divisa in molte categorie basate sull'ambito di operatività. Le principali categorie sono:

  • Categoria A, che si divide in:
    • A1 - Aeroplani a turbina;
    • A2 - Aeroplani a pistone;
    • A3 - Elicotteri a turbina;
    • A4 - Elicotteri a pistone.
  • Categoria B1, che si divide in:
    • B1.1 - Aeroplani a turbina;
    • B1.2 - Aeroplani a pistone;
    • B1.3 - Elicotteri a turbina;
    • B1.4 - Elicotteri a pistone.
  • Categoria B2 (Avionica) applicabile a tutti gli aeromobili.

La lista completa delle categorie di LMA si può trovare nell'Annesso III (Part-66) del Regolamento EASA (EU) No 1321/2014.

Requisiti per richiedere la LMA

Come scritto nella Part-66 del Regolamento EASA, il richiedente deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • Avere almeno 18 anni;
  • Dimostrare tramite esami un livello di conoscenza appropriato sui Moduli Part-66 (conosciuti come Moduli Basici) concorde all'Appendice I della Part-66;
  • Acquisire anni di esperienza pratica manutentiva su aeromobili operativi.

Il numero di esami da superare e anni di esperienza da maturare dipende dalla categoria di licenza.

Ottieni la licenza con FlyOn.Aero!

Scopri come diventare un manutentore certificato!